Vendita cuccioli BRITISH SHORTHAIR

Disponibili per la vendita cuccioli di BRITISH SHORTHAIR

 

Durante la stagione i nostri allevatori svezzeranno per la vendita cuccioli di BRITISH SHORTHAIR

Taglie e colori GATTI  in vendita:

I maschi di questa razza sono più grandi delle femmine, la differenza di dimensioni tra di loro è più facilmente vista rispetto ad altre razze. I maschi sono del peso medio di 5–8 kg, mentre le femmine possono pesare fino a 4–5 kg. Come per altre molte razze, i maschi adulti possono anche sviluppare importanti guance che li differenziano dalle femmine.I British Shorthair sono presenti in molti colori. Per molti anni, la variante più popolare è stata quella blu e fino a pochi anni fa questo gatto veniva chiamato anche “British Blue”. Il blu rimane, comunque, uno dei colori più popolari della razza, anche se ora c’è una grande varietà di altri colori e varianti cosiddette “pattern accepted” riconosciute da molti enti e associazioni. Questi includono i colori nero, blu, bianco, rosso, crema, cioccolato, lilla, cinamon (cannella) e fawn (daino). Il British Shorthair può essere monocolore (i più diffusi) o presentare un mantello con più colori, come i colourpoint, i tabby, i silver e golden (ombreggiati) e i bicolori. Tutti i colori scuri si possono presentare anche nelle femmine nella diverse varietà tartaruga (black tortie, chocolate tortie, blue tortie, lilac tortie, ecc…), che è una combinazione di rosso o crema con altri colori.

Carattere:

I British Shorthair sono una razza dal carattere molto particolare tra i gatti. Hanno un carattere stabile che li rende molto adatti come gatti indoor-only, cioè per la vita d’appartamento. Questi sono, infatti, i tipici gatto da interno a pelo corto. Non esigono molte attenzioni, perciò anche se il proprietario dovesse assentarsi per qualche ora questo tipo di gatto non soffrirà di solitudine, poiché ha una tendenza molto spiccata a giocare, anche da solo. I British Shorthair, nonostante la propensione al gioco, non sono iperattivi, sono molto tranquilli e possono anche dormire molte ore al giorno, preferendo stare vicino ai loro proprietari, piuttosto che su di essi. Potrebbero supervisionare le attività di famiglia da un trespolo comodo o forse dal pavimento.I British Shorthair sono gatti molto adatti per la gente che lavora, in quanto non hanno problemi nell’oziare semplicemente in giro per casa mentre il loro proprietario è fuori. Questi gatti non hanno stimoli distruttivi e generalmente non hanno bisogno di altri animali di compagnia, anche se non hanno problemi nel convivere con un altro British Shorthair o un altro gatto con temperamento simile. Questi gatti amano particolarmente essere coccolati e non sono una razza particolarmente rumorosa, anche se i miagolii non mancano, soprattutto nel momento del cibo o mentre giocano. I British Shorthair hanno la tendenza a seguire le persone da una stanza all’altra, per stare con il loro proprietario e vedere cosa sta succedendo. Ad altri non importa di essere coccolati, e la maggior parte di questi gatti preferisce mantenere le quattro zampe per terra mentre è coccolato piuttosto che venire preso in braccio.La razza è diventata una delle preferite dagli addestratori di animali a causa della sua natura e intelligenza e negli ultimi anni questi gatti sono apparsi in molti film di Hollywood e spot televisivi.[5] Possono imparare piccoli accorgimenti spontaneamente. Il carattere di questo gatto può venire così descritto:

  • SolidoIl British Shorthair tanto è un gatto solido fisicamente quanto lo è psichicamente. Il British è molto posato, non si lascia andare a crisi nevrasteniche e non alza la voce, non graffia e non morde per rabbia o per paura (al massimo mordicchia per giocare, ma facendo sempre grande attenzione a non superare i limiti consentiti, e quando mette le zampe sulla faccia del padrone tira sempre dentro le unghie).
  • Indipendente Il British è un gatto dominante, indipendente e molto fiero, con un gran senso della dignità personale. Adora stare in compagnia e tende a seguire i padroni per tutta la casa come un cagnolino, sistemandosi spesso sui tavoli o sulle sedie o in qualche posizione da cui abbia la panoramica dei movimenti della famiglia umana. Non ama farsi stringere e strapazzare inutilmente e decide lui quando è l’ora delle coccole. Se troppo manipolato recalcitra con le zampine anteriori e si ritira per un po’ per conto suo.
  • Affettuoso È un gatto affettuoso, dolce, estremamente legato alla famiglia di cui si sente un componente alla pari.
  • AdattabileIl British è più legato ai padroni che alla casa. Si adatta bene ai cambiamenti e ai viaggi. Il cambio di ambiente è anzi un’occasione per esplorare nuovi orizzonti, con la curiosità innata che lo contraddistingue. Il British è anche molto paziente con i bambini e se proprio non ce la fa più, piuttosto che far loro male si nasconde in qualche posto dove può stare in pace per un po’.
  • Cacciatore e giocherelloneIl British ha un istinto da cacciatore che in campagna si rivela con roditoriuccelli e lucertole, e che in appartamento si sfoga sugli insetti di ogni tipo. Alla vista di un moscerino il British si illumina ed inizia ad avvicinarsi circospetto emettendo un caratteristico suono acuto di allarme, fino a piombare sulla preda con non sempre eccellenti risultati. Il British ama anche molto il gioco, in particolare quello che gli ricorda la caccia, ama rincorrere la pallina che gli si tira e può imparare a riportare piccoli oggetti (corde, topolini di pezza).

I British Shorthair non richiedono molte cure, anche se qualche spazzolatura ogni tanto gli farebbe comodo. I British Shorthair possono essere soggetti all’obesità, soprattutto se sterilizzati o tenuti al chiuso, quindi si deve curare la loro dieta.

Cura:

Non richiede cure e attenzioni particolari, solo la toelettatura abbisogna di qualche attenzione in più rispetto alle altre razze a pelo corto: il mantello compatto e denso deve essere spazzolato con una certa frequenza, soprattutto durante il periodo della muta. Non ha problemi d’alimentazione, consigliamo croccantini super premium sempre a disposizione e carne/pesce bolliti o cibo umido di alta qualità.

Garanzie e documentazione:

Tutti i nostri cuccioli in vendita nascono in allevamenti certificati ed autorizzati, ogni animale viene accompagnato da un libretto sanitario o passaporto che certifica microchip, vaccinazioni, svermazioni e trattamenti antiparassitari conseguiti. Registrazione ed inscrizione in anagrafe canina, certificato di buona salute.
Questi meravigliosi cuccioli sono visibili nella nostra struttura, vieni a conoscerli di persona, oppure contattaci per una consegna a domicilio!

 

 

Cuccioli di Barboncino disponibili

Cuccioli in vendita

JACK RUSSELL TERRIER

Jack Russel, un piccolo cane di razza vivace e pimpante. Conosciamo meglio le sue caratteristiche e come prendercene cura al meglio.Tra i cani di piccola taglia, scattanti e attivi spicca indubbiamente la razza Jack Russel Terrier da non confondere con il Parson...

SCHNAUZER NANO

Questo cane, nato come cane da lavoro per la notevole versatilità, si identifica principalmente come cane da guardia (od anche da difesa). È comunque un ottimo cane da compagnia, molto tollerante con i bambini (soprattutto quelli della famiglia) e diffidente nei...

COCKER AMERICANO

È un cane docile ed estremamente sensibile. Come tutti i cani da caccia ha un innato istinto sociale, per cui è adatto a vivere in famiglia e con altri animali. È vivace e cerca coccole e carezze sia dal padrone che dagli estranei. Viene ritenuto un cane testardo,...

BARBONCINO NANO

Il Barboncino è molto intelligente, è di carattere un cane pieno di iniziativa e dotato di un pizzico di furbizia: ciò significa che non obbedirà mai ad un comando che gli sembra assurdo o privo di senso. Non aspettatevi quindi che il temperamento del Barboncino sia...

BOSTON TERRIER

Boston Terrier, nata a Boston, made in USA, questa è una razza canina ufficialmente riconosciuta dalla FCI e così tanto amata in patria che nel 1979 il governo del Massachussets ha proclamata cane ufficiale dello stato proprio lui. Il Boston Terrier: piccolo grande...

BASSOTTO NERO FOCATO

l bassotto tedesco è una razza canina di origine tedesca caratterizzata dall’altezza proporzionalmente inferiore alla lunghezza; proprio la sua forma così curiosa lo rende particolarmente gradito ai bambini. Si tratta di un cane da caccia e da compagnia, selezionato...

CAVALIER KING BIANCO ARANCIO

Il Cavalier King Charles Spaniel è una razza di cani di piccola taglia. È un piccolo spaniel con un manto setoso di lunghezza media, solitamente lievemente curvato, e lunghe orecchie.Il Cavalier King è un cane di indole docile e ubbidiente, per nulla aggressivo. Si...

VOLPINO SPITZ NANO TEDESCO

Per lo sguardo vivace, il pelo fitto, la coda arricciata e il piccolo muso e orecchie, gli spitz sono spesso utilizzati come cani da compagnia, soprattutto nei piccoli Volpini di Pomerania che originariamente erano animali di grossa taglia come i Keeshond che poi...

WEST HIGHLAND WHITE TERRIER

'animale, pur essendo piccolo, è molto vivace e coraggioso: tali caratteristiche lo portano spesso a lanciarsi in duelli che lo vedono contrapposto ad animali di taglia decisamente maggiore; questi atteggiamenti sono tipici dei Terrier, ad esempio come lo Scottish...

CHIHUAHUA

contrario di quanto possa sembrare dalla sua piccola mole, non è un cane debole, estremamente coraggioso, iperattivo, geloso delle sue cose e fortemente determinato. Presenta la caratteristica di essere vivace e incline al gioco, ma allo stesso tempo sa essere un...